TAILOR MADE TOUR OPERATOR & D.M.C.
Perù Responsabile - Home
Memorizza dati
E-mail:
Chiudi
''Viaggiare non significa solamente uscire dai propri confini, ma entrare con rispetto in quelli altrui''
 
 
REALIZZAZIONE DI UN LABORATORIO E OSPEDAJE - Comunità di Calapuja - Puno

Da anni, sin da quando abbiamo iniziato a collaborare con questa comunità dell'altipiano Andino, le donne dell'Associazione di Artigiane di Calapuja ci parlano del taller-hospedaje che hanno deciso di realizzare per lo sviluppo delle loro attività di confezione di prodotti artigianali di lana di alpaca e di turismo rurale.

Negli ultimi tempi, abbiamo appreso e verificato che i lavori vanno a rilento a causa dell'arrivo incostante ed incerto di finanziamenti. In questo momento, il rischio concreto è dato dal fatto che se la comunità non riuscisse a terminare rapidamente la costruzione e l'implementazione della struttura, questa, da una bella iniziativa e da un eccellente prospettiva di miglioramento sociale, rischia di trasformarsi in un'occasione perduta.

Nella comunità di Calapuja, infatti, la vendita dell'artigianato ed il flusso turistico sono strettamente vincolati e purtroppo entrambi sono tuttora poco sviluppati. L'ultimazione del del taller-hospedaje é quindi di importanza fondamentale perché l'insieme di questi due fattori (artigianato e turismo) permette all'Associazione di artigiane di avere entrate superiori e piú sicure rispetto alle produzioni e vendite in scala per gli esportatori locali, che spesso non garantiscono un prezzo equo e nemmeno il pagamento dello stesso.

L'idea delle artigiane di Calapuja, quindi, è quella di incrementare la vendita diretta ai nostri amici viaggiatori e a tutti coloro che vogliono sostenere la loro piccola attivitá, ma per raggiungere questo obbiettivo è necessario anche incrementare e stabilizzare il flusso turistico. Per far ció é tassativo terminare a breve termine l'edificio in cui vi sará il taller di produzione, il negozio per l'esposizione dei prodotti ed anche alcune stanze, per i turisti che decideranno di fermarsi in questa remota comunità nella loro rotta verso Cusco

Nell'edificio da noi visionato troverà posto anche un comedor (refettorio) in grado di fornire un pasto al giorno ad una cinquantina di bambini della comunitá, oltre che un salone per riunioni, che le donne artigiane, sempre nella prospettiva di un miglioramento delle loro entrate, potrebbero affittare alle scuole/imprese di Juliaca, la più grande città vicina a Calapuja.
Perúresponsabile.it si impegnerà nei prossimi mesi per raccogliere e destinare i fondi necessari per l'ultimazione ed avviamento del centro polifunzionale. più in dettaglio, con l'aiuto dei viaggiatori e delle risorse tratte dal turismo solidale ci impegneremo per collocare i pavimenti in legno, realizzare i bagni per tutta la struttura, posizionare i vetri alle finestre, intonacare alcuni ambienti, implementare le stanze esistenti, installare una cisterna per l'acqua (per far fronte ai periodi piú secchi), completare l'impianto elettrico ecc.

L'importo stimato di tutte le opere citate é di 8.000 Euro (circa 32.000 Nuevos Soles).

Progetti Solidali - Responsabilità sociale - REALIZZAZIONE DI UN LABORATORIO E OSPEDAJE - Comunità di Calapuja - Puno - Foto 1
Progetti Solidali - Responsabilità sociale - REALIZZAZIONE DI UN LABORATORIO E OSPEDAJE - Comunità di Calapuja - Puno - Foto 2
Progetti Solidali - Responsabilità sociale - REALIZZAZIONE DI UN LABORATORIO E OSPEDAJE - Comunità di Calapuja - Puno - Foto 3
 
Contattaci
Peruresponsabile
Come posso aiutarti?
10:03