TAILOR MADE TOUR OPERATOR & D.M.C.
Perù Responsabile - Home
Memorizza dati
E-mail:
Chiudi
''Viaggiare non significa solamente uscire dai propri confini, ma entrare con rispetto in quelli altrui''
 
Itinerario VIAGGIO DI NOZZE ''MARTINA & FEDERICO''
 
VIAGGIA CON NOI
Viaggi di nozze
VIAGGIO DI NOZZE ''MARTINA & FEDERICO''
vedi anche
vedi anche
Programma di viaggio
Nome del viaggio

VIAGGIO DI NOZZE ''MARTINA & FEDERICO''
Partenze del viaggio

17-06-2019
Durata del viaggio

21 gg
PREZZI PER QUESTO VIAGGIO
 
QUOTA PROGETTO (non inclusa)
BENEFICIO SOCIALE (incluso)
 
 

Per contribuire al nostro viaggio, potete effettuare un bonifico sul seguente conto corrente

IT60R0306234210000001854865; intestato a MARTINA BIAGIOLINI e/o FEDERICO GIOVANNELLI

 

ITINERARIO DI 21gg/20nn AL SUD DEL PERU

Lima – Arequipa – Puno – Titicaca – Bolivia - Cusco – Valle Sacra - Machu Picchu – Lima – Galapagos

 

ITINERARIO

 

1° giorno – 17/06/2019 - Arrivo a Lima

ARRIVO A LIMA

Qualsiasi sia l’ora del vostro arrivo, uno dei nostri collaboratori o responsabili vi verrà ad accogliere all’aeroporto Jorge Chavez di Lima. Trasferimento autonomo nell’hotel dell’aeroporto. Non appena possibile e comunque dopo un meritato riposo, incontro di coordinamento con un rappresentante di Peruresponsabile.it per illustrarvi gli ultimi dettagli del viaggio.

Pernottamento presso HOTEL WHYNDAM COSTA DEL SOL AEREOPORTO o SIMILARE

 

2° giorno – 18/06/2019 - Lima - Arequipa                        

LIMA > AREQUIPA – VOLO INTERNO E VISITA DELLA CITTA’

3h prima della partenza del volo, al mattino presto, trasferimento autonomo all’aeroporto di Lima per il volo verso Arequipa (VOLO SUGGERITO: LA2125 08:45 – 10:20). All’arrivo, trasferimento a cura di Peruresponsabile. verso l’hotel. Successivamente, un nostro incaricato per la città di Arequipa vi verrà a prelevare all’hotel dove sarete alloggiati per realizzare il programma di giornata. La nostra guida vi condurrà a visitare il centro storico della città, dichiarato patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO, nonché presso il convento di Santa Catalina e alla scoperta del Museo Santuarios Andinos, anche noto come la casa della famosa “Mummia Juanita”. Per chi avesse energie e tempo è consigliabile, dopo il tour guidato, continuare una visita del centro storico, con il pittoresco Mercado di san Camilo e dei quartieri di Yanahuara, da dove si apprezza uno splendido panorama della città e del vulcano Misti sullo sfondo. Al termine delle visite rientro in hotel e resto della giornata libera. Pranzo e cena liberi.

Pernottamento presso CASA ANDINA AREQUIPA o SIMILARE (Valutazione Tripadvisor 4/5)

 

3° giorno – 19/06/2019 - Arequipa – Puno

AREQUIPA - PUNO

Dopo colazione, trasferimento a cura di Peruresponsabile.it al terminal, per il viaggio in pullman da Arequipa verso la città di Puno (Cruz del Sur – ore 08:00 - 5 ore di viaggio). L’arrivo a Puno (3850 mslm) è previsto nel primo pomeriggio. Trasferimento dal terminal dei pullman sino all’hotel. Ancora una volta sarà importantissima la vostra acclimatazione ed è consigliabile riposare o al massimo uscire per bere un tè alla casa del Corregidor, proprio sulla Plaza de Armas. Pranzo e cena liberi.

Pernottamento presso CASA ANDINA PUNO o SIMILARE (Valutazione Tripadvisor 4/5)

 

4° giorno – 20/06/2019 - Puno - Taquile

LAGO TITICACA ED ISOLA TAQUILE – 3,5 ORE DI NAVIGAZIONE (BARCA COLLETTIVA)

07:00 – 07:15 Dopo colazione, breve trasferimento autonomo all’imbarcadero di Puno dove incontreremo il referente dell’isola di Taquile, per iniziare una splendida escursione di 2 giorni sul lago Titicaca. Dopo una breve sosta alle isole degli Uros, le famose isole galleggianti di totora, approderete a Taquile e verrete condotti presso una famiglia. Un membro della famiglia vi mostrerà e parlerà degli usi e costumi tradizionali, sia in tema di coltivazione, che di artigianato ed abitudini quotidiane. Pranzo, cena, notte con colazione.

Per andare dal porto di Taquile fino alla casa in cui vi ospiterete, è necessario fare una camminata per superare un dislivello di circa 150 mt. La camminata in sé non è impegnativa, se non per l’altitudine a cui si svolge, molto prossima ai 4.000 mt. Questa escursione prevede il pernottamento in B&B dall’organizzazione molto semplice, c’è bisogno di un po’ di spirito di adattamento.

 

5° giorno – 21/06/2019 - Taquile – Puno

TAQUILE - PUNO – 3 ORE DI NAVIGAZIONE

Dopo un’abbondante colazione tradizionale, avrete una mattinata libera o dedicata ad ulteriori attivitá presso la famiglia, prima del rientro a Puno in barca collettiva. La partenza dal porto avverrà attorno alle 14:00. Arrivo a Puno nel tardo pomeriggio (17:30) e ritorno autonomo all’hotel. Cena libera.

Pernottamento presso CASA ANDINA PUNO o SIMILARE

(Valutazione Tripadvisor 4/5)

 

6° giorno – 22/06/2019 - Puno – Tiahuanaco – La Paz

PUNO – TIAHUANACO – LA PAZ

Dopo colazione, 07:30 partenza da Puno in direzione Desaguadero con mezzo privato. Attraverseremo i paesini di Chucuito, Platería, Acora, Ilave, Juli, Pomata e Zepita, costeggiando il Lago Titicaca che ci delizierà con i suoi paesaggi. Arriveremo alla frontiera con la Bolivia dove espleteremo le pratiche doganali e migratorie. Dopo le formalità ci dirigeremo al Centro Arqueológico di Tiahuanaco, testimonianza di una delle culture più antiche dell'America del Sud e contestualmente la più longeva, con quasi 3.000 anni di vita, che sorse proprio nei dintorni del lago Titikaka, sull'altipiano andino. Visiteremo l'interessante Museo del sito ed apprezzeremo la bellezza di alcune sculture, templi e resti litici: il Monolite Bennett, la porta del Sole, Kantatallita, Kalasasaya, il Monolite Fraile, il tempietto seminterrato ecc. Entrata e guida non incluse. La guida per la visita al Museo la potrete contrattare al momento. Dopo la visita partiremo alla volta di La Paz.  Arrivo nel tardo pomeriggio. Sistemazione in hotel. Notte con colazione.

ROSARIO o similare

 

7° giorno - 23/06/2019 - La Paz

LA PAZ – CARRETERA DE LA MUERTE

Alle 7:00 – 7:45 partenza dall’hotel fino alla parte piú alta di La Paz (3.600 mslm) ai piedi della Cordillera Real. Alle 9:00 faremo la prova dell’equipaggiamento e ci sará la spiegazione da parte della guida. A seguire, inizieremo l’avventura in bicicletta, la prima parte é in asfalto e arriveremo al paesino di Unduavi dove si trova anche il controllo per i trasporti motorizzati. Qui riposereremo un po’ prima di continuare. Alle 10:30 inizia lo sterrato a un altitudine di 2.700 mslm, entreremo nell’amazzonia boliviana attraverso il percorso piú pericoloso del mondo, conosciuto come percorso della morte. É un percorso su sterrato con una vista incredibile. Durante la discesa si attraversano fiumi, cascate, flora e fauna. Alle 13:45 arriveremo al ponte, un luogo con un clima caldo e termineremo la nostra avventura in bicicletta a 1.200 mslm. A seguire, ci trasferiremo all’hotel Dos rios a 35 minuti da Coroico per utilizzare le docce, pranzare e riposare un po’. Alle 16:30 rientro a La Paz. Arrivo a La Paz per le 19:00 circa. Cena libera. Notte con colazione.   

ROSARIO o similare

 

8° giorno - 24/06/2019 - La Paz – Uyuni

LA PAZ –  BUS NOTTURNO PER UYUNI

Dopo colazione city tour di La Paz e Valle della Luna. Pranzo e cena liberi. In serata, trasferimento al bus terminal per il viaggio notturno verso Uyuni (Bus semicama, orario da riconfermare a seconda della disponibilitá). Pernottamento a bordo.

 

9° giorno – 25/06/2019 -  Salar de Uyuni & Lagune

UYUNI – LAGUNE – RISERVA EDUARDO AVAROA

Arrivo ad Uyuni la mattina presto e trasferimento in agenzia per il briefing prepartenza. A seguire, daremo inizio a questa magica esperienza in una delle zone paesaggistiche e geologicamente interessanti più famose d’America. Durante il tour odierno e dei giorni successivi, godremo della vista di sterminate pampe arbustive, deserti, vulcani, placide ed indifferenti vigogne al pascolo. Alle porte di Uyuni visiteremo brevemente un cimitero di locomotrici, treni abbandonati durante la prima metà del ‘900 con il declino dell’industria miniera ed erosi dal sale e dal vento. Continueremo verso sud, attraversando paeselli (San Cristobal, Culpina, Villa Alota), una volta definiti “autentici” e che ora, a causa o grazie alla presenza di progetti minerari, hanno perso in rusticità e genuinità e guadagnato in modernità.  Se le condizioni meteo lo permetteranno, faremo un pic nic nei pressi di capricciose conformazioni rocciose disseminate nella Valle de las Rocas. Giungeremo alle prime di una lunga serie di lagune-saline altoandine: le lagune Khara, Capina (massima altezza del giorno, 4.600 mlsm) ed infine la famosa laguna  Colorada (4.298 mslm) dominata dal Vulcano Pabellón. E’ così definita per il colore arancione intenso generato da sedimenti minerali (composti del boro) e dai pigmenti di alcuni tipi d’alga, di cui sono ricche le acque. La superficie della laguna Colorada è abbellita ed impreziosita dalla presenza di tre specie di fenicotteri: l’andino, il cileno e quello di James. Ci troviamo all’interno della Riserva Nazionale “Fauna Andina Eduardo Avaroa”. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento con prima colazione.

HOTEL TAYKA DEL DESIERTO

 

10° giorno – 26/06/2019 - Salar de Uyuni & Lagune

SOL DE MAÑANA – ROCCE DALÍ - LAGUNA VERDE E COLORADA - SILOLI

Ci sveglieremo all’alba, o anche prima, e non faremo colazione. Il motivo di siffatto trattamento è di quelli validi: ci dirigeremo ad osservare emissioni solforose o fumarole del campo geotermico del Sol de Mañana, alla rispettabile altezza di 4.900 mslm. Che ci si trovi in una zona vulcanica…molto vulcanica, si sa, e la prova inconfondibile è data dalle emissioni di vapore e da fanghi ribollenti ed appiccicaticci, rosacei, giallognoli e puzzolenti. Proseguiremo verso il mini-Salar di Chalviri e qui, finalmente, faremo colazione. Se qualcuno ne ha voglia, può immergersi in una pozza “termale”, sulla sponda del Chalviri, la cui temperatura è di una trentina di gradi centigradi. Avanti ancora, verso uno dei deserti più spettacolari di tutto il nostro viaggio: Pampajara, famoso per le rocce, che sembrano esservi state lanciate nel corso di una partita a dadi tra titani (rocce di Dalí). Arriveremo fino alla Laguna Verde ed al Volcan Licancabur (5.400 mt.). La Laguna Verde periodicamente cambia colore per motivi che non sappiamo, ma che sembrano legati a questioni chimico-climatiche.  Quindi faremo dietro-front per il rientro ad Uyuni e dopo l’ennesima deviazione nel mezzo del nulla apparente, ci concederemo un pic nic (sempre se il clima lo consentirà) nei pressi della Laguna Colorada, osservando fenicotteri, oche andine ed altri uccelli.  A metà pomeriggio attraverseremo il deserto Siloli, rendendoci ancora una volta conto di quanto sia bella la semplicità del deserto, i suoi colori ed il senso di libertà che infonde. Un albero di pietra (ma sembrerebbe più un fungo, sempre uscito da un racconto di titani) non potrà non incuriosirci né non ispirare la più ovvia delle foto ricordo. Nuovamente a bordo per l’ultimo lungo strappo verso il Salar. La catena montuosa che ci accompagna sulla nostra sinistra (ovest), rappresenta il confine naturale con il Cile. Per non rendere il trasferimento troppo monotono, la natura ha messo sul nostro cammino alcune lagune dai nomi pittoreschi: Ramadita, Honda, Chiarkota, Hedionda (ovvero, puzzolente) e Cañapa nonché qualche vulcano dormiente come l’Ollagüe (5.870 mt).  Arriveremo al Salar di Chiguana, attraversato dalla ferrovia resa famosa da Butch Cassidy e Sundance Kid. Non attenderemo il passaggio del treno, che oggigiorno parte solo un paio di volte alla settimana, e continueremo in parallelo fino a giungere nel nostro secondo alloggio. Cena e pernottamento con prima colazione.

HOTEL TAYKA DE PIEDRA  (twin)

 

11° giorno – 27/06/2019 - Salar de Uyuni & Lagune

SALAR DE UYUNI – INCAHUASI - COLCHANI - UYUNI

Anche oggi faremo una levataccia per godere dell’alba che, tanto per cambiare, vale davvero il sacrificio fatto. Giocheremo come dei bambini, con le lunghe ombre create dal sole appena sorto e ci spingeremo fino all’isoletta Incahuasi*, coperta di cactus detti columnares, che dicono crescere 1 cm all’anno; qui faremo colazione. Con la pancia piena inizieremo a ragionare e continueremo i nostri giochi interattivi con il salar, questa volta creando effetti fotografici di prospettiva, resi possibili dalla limpidezza dell’aria e dall’assenza di elementi di riferimento tutt’attorno. Dopo un pic nic, ritorneremo a Uyuni, passando per Colchani, un bruttino ed anonimo paesello, famoso per essere popolato da estrattori o raccoglitori di sale. Arrivo ad Uyuni nel tardo pomeriggio e trasferimento all’aeroporto per il volo verso La Paz (VOLO SUGGERITO – Z8309 20:30 – 21:15). Arrivo a La Paz e trasferimento in hotel. Cena libera. Notte con colazione.

ROSARIO o similare


 

12° giorno – 28/06/2019 - La Paz - Cusco

VOLO PER CUSCO

Trasferimento privato all’aeroporto di El Alto per il volo verso Cusco (VOLO SUGGERITO: Z8 500 1000 0955). Arrivo a Cusco (3.400 mslm) e trasferimento dal terminal sino all’hotel prescelto.

Alle 14:00 verrete raggiunti in hotel da una guida per realizzare il city tour del centro storico del Cusco – patrimonio culturale dell’umanità – ed a seguire la visita ai quattro siti archeologici che circondano la città. La visita prevede l’immancabile sosta alla Plaza Mayor e al Templo del Sol o Qoriqancha. Si continua fuori città per visitare i complessi Incas di Qenqo, Tambomachay, Puca Pucara e l’impressionante Fortezza di Sacsayhuamán, costruita strategicamente su una collina che domina Cusco. La fortezza è famosa per le sue enormi pietre, che formano le pareti esterne del complesso, incastrate fra loro con una perfezione meravigliosa ed inspiegabile. Alcune di queste pietre superano i 9 metri di altezza e pesano più di 350 tonnellate. Rientro in hotel verso le 13:30. Pranzo libero.

Cena libera. Pernottamento presso HOTEL LOS PORTALES o SIMILARE

(Valutazione Tripadvisor 4,5/5)

 

13° giorno – 29/06/2019 - Valle Sacra

VISITA DELLA VALLE SACRA – Chinchero, Maras, Moray e Ollantaytambo + TRENO PER AGUAS CALIENTES

Dopo colazione, tra le ore 07:00 e 07:30 verrete raggiunti in hotel da una guida bilingue (servizio privato condiviso in italiano/spagnolo) per iniziare la visita della Valle Sacra degli Incas. Insieme alla vostra guida potrete visitare Chinchero, le spettacolari saline incaiche di Maras, ricavate sul pendio di una montagna e ancora oggi utilizzate dagli abitanti del villaggio per l'estrazione del sale e Moray, singolari crateri lavorati a mano e utilizzati dagli Incas per acclimatare i semi di cereali, patate e fiori tropicali alle quote andine. Nel primo pomeriggio giungerete ad Ollantaytambo per visitare il suo maestoso sito archeologico con il tempio del sole. Ad ora opportuna, dopo un pranzo libero ed autogestito, partirete con il treno (Inca Rail 16:36 – 2 ore circa di viaggio – o equivalente) verso Aguas Calientes, paesino situato ai piedi del santuario archeologico di Machu Picchu. Sistemazione in hotel, cena libera e notte con colazione.

Pernottamento presso HATUN INTI CLASSIC o SIMILARE

(Valutazione Tripadvisor 3/5)

 

14° giorno – 30/06/2019 - Machu Picchu

VISITA DI MACHU PICCHU E RITORNO A CUSCO

5:30 Di mattina prestissimo trasferimento a piedi (non più di qualche minuto) alla stazione dei pullman di Aguas Calientes per prendere immediatamente la navetta che in soli 30 minuti vi porterà, lungo un cammino zigzagante, verso la meravigliosa cittadella di Machu Picchu. 6:00 Una volta arrivati, potrete fare la camminata di Huayna Picchu in autonomia (7:00 – 8:00) a seguire, alle 9:15 realizzerete una visita nella famosa cittadella Inca, visitando la “Plaza Principal”, la Torre Circolare, il sacro Orologio Solare, le abitazioni reali, il Tempio delle Tre Finestre e i cimiteri. Ad ora opportuna ed in base all’ora del treno di ritorno, sarà necessario raggiungere la stazione di Aguas Calientes per ritornare a Ollantaytambo (Inca Rail ore 14:30 o 16:12 o 19:00 – 2/3 ore circa di viaggio). Arrivo ad Ollantaytambo e trasferimento al Cusco. Pranzo e cena liberi. Pernottamento presso HOTEL LOS PORTALES o SIMILARE

(Valutazione Tripadvisor 4,5/5)

 

15° giorno – 01/07/2019 - Palccoyo e 4 Lagune

CUSCO – MINITREK PALCCOYO – 4 LAGUNE - CUSCO

Pick-up ore 05:30 – Palccoyo è il nome di una comunità che si trova nella zona di Combapata, area che custodisce dei paesaggi davvero spettacolari, fatti di montagne arcobaleno, boschi di pietra e vallate verdi, il tutto coronato dalla presenza dell’imponente Apu (montagna) Ausangate. Partendo dal vostro hotel di Cusco, dopo circa 1h30 di strada asfaltata, prendiamo una deviazione su strada sterrata che segue il percorso del fiume Sallca e ci conduce in 45 minuti al posto di controllo della comunitá di Palccoyo. Dal parcheggio dove lasceremo i nostri veicoli, potremo ammirare di giá una bellissima montagna arcobaleno, proprio lí, piu vicina che mai! La prima parte di camminata è molto facile, tutta pianeggiante, e porta direttamente a un mirador da dove (se le nuvole lo consentiranno) in tutta la sua bellezza si fará vedere l’Ausangate. Da questo punto panoramico si prosegue in salita per circa 20-25 minuti lungo un percorso zigazagante, fino al Bosque de Piedra (4.900 mslm). Una volta giunti in cima ci troveremo circondati da bellissime ed immense pietre e godremo di una vista da togliere il fiato: almeno quattro montagne arcobaleno, la cordillera ed il picco innevato dell’Ausangate! Dopo un meritato riposo ed una sfiziosa colazione al sacco, ritorneremo passeggiando verso i nostri veicoli per riprendere il tragitto ed iniziare il circuito delle 4 lagune! In circa 30-40 minuti raggiungeremo la prima laguna – Pumamarca – dove sosteremo per il pic-nic. A seguire, proseguiremo sulla strada di ritorno a Cusco, proseguendo lungo il circuito delle lagune di Acopia, Asnaqocha e Pomacanchi. L’arrivo a Cusco é previsto nel tardo pomeriggio. Pernottamento presso HOTEL LOS PORTALES o SIMILARE (Valutazione Tripadvisor 4,5/5)

N.B. L’ordine delle visite puó variare in base alle condizioni climatiche

 

16° giorno – 02/07/2019 - Cusco – Lima – Guayaquil

VOLO CUSCO-LIMA-GUAYAQUIL

2h e 15´ prima della partenza del volo, trasferimento a cura di Peruresponsabile.it verso l’aeroporto di Cusco per il volo verso Guayaquil con scalo a Lima. A Lima coincidenza con il volo per Guayaquil. Arrivo a Guayaquil e trasferimento all’hotel. Nel pomeriggio city tour della cittá. Pranzo e cena liberi. Notte con colazione.

 Palace o equivalente

 

17° giorno – 03/07/2019 - Guayaquil - Isla Santa Cruz

GUAYAQUIL  - GALAPAGOS

Al mattino trasferimento all’aeroporto e volo per le Galapagos. Arrivo a Santa Cruz e trasferimento all’hotel. Pomeriggio dedicato al relax. Si suggerisce visitare in modo autonomo la spiaggia di Tortuga Bay, raggiungibile facilmente a piedi o in bicicletta. Pranzo e cena liberi. Notte con colazione.

Cucuve Suites equivalente

 

18° giorno – 04/07/2019 - Isla Santa Fe o Seymour o Plaza

SANTA CRUZ – TOUR A UN’ISOLA

In questa giornata è previsto un tour fullday per visitare l’Isola Bartolome. Box lunch. Notte con colazione.

Cucuve Suites equivalente

 

19° giorno – 05/07/2019 - Isla Santa Cruz

SANTA CRUZ

Al mattino visiterete la parte alta dell’isola (conosciuta come Primicias) dove avrete modo di vedere le tartarughe Galapagos nel loro stato naturale. Nel pomeriggio vi recherete a Las Grietas, una zona dell’isola dove si trovano stupende piscine naturali dove nuotare e fare snorkeling. Pranzo e cena liberi.  Notte con colazione.

Cucuve Suites equivalente

 

20° giorno – 06/07/2019 - Isla Santa Cruz

SANTA CRUZ

Giornata libera su Santa Cruz. Pranzo e cena liberi.  Notte con colazione.

Cucuve Suites equivalente

 

21° giorno – 07/07/2019 - Galapagos – Guayaquil – Italia

SANTA CRUZ – VOLO PER GUAYAQUIL E ITALIA

Al mattino, trasferimento all’aeroporto per il volo per Guayaquil e coincidenza per il volo per l’Italia.

Viaggia con Noi - Viaggi di nozze - VIAGGIO DI NOZZE ''MARTINA & FEDERICO'' - Foto 1