TAILOR MADE TOUR OPERATOR & D.M.C.
Perù Responsabile - Home
Memorizza dati
E-mail:
Chiudi
  • ARTE E ARTIGIANATO
    Un patrimonio da custodire...
    ...esistono villaggi remoti, comunità lontane dedite in maniera appassionata alla realizzazione di alcuni fra i più importanti prodotti artigianali del Perù, e che conservano in questo campo le conoscenze ancestrali che rappresentano un valore da salvaguardare...noi, cercheremo questi patrimoni insieme a voi!
  • CITTA'
    Da Nord a Sud
    Sono molti i gioielli di architettura che si lasciano scoprire dai viaggiatori in ogni città Peruviana. Tesori archeologici, incaici o pre-incaici, spagnoli o postcolonali saranno il palcoscenico del vostro viaggio
  • I CAMELIDI
    Lamas, Alpaca, Vigogne...
    ...sono i Camelidi Sudamericani, tutti presenti in Perù e che, insieme al più raro Guanaco, accompagnano i viaggiatori popolando quotidianamente tutti gli impareggiabili scenari che compongono questo mosaico meraviglioso che ha il nome di PERU!
  • MERCATI
    Artigianato e non solo!
    ...a Chinchero, a Pisac, Iquitos o a Tumbes, in Perù c'è sempre sul vostro cammino uno dei variegati e profumati mercati che sono oramai il simbolo della tradizione multicolore della popolazione Andina e della Selva del Perù!
  • GASTRONOMIA
    La patata
  • CULTURE PREINCA
    Nazca: le linee nel deserto
    Affascinanti solchi nella sabbia che dopo aver servito antiche popolazioni per scopi ancora misteriosi, da decenni vengono studiati, osservati ed esplorati nella speranza di scoprire uno dei tanti misteri delle culture preincaiche.
  • CULTURE PREINCA
    Sican: le signorie del Nord
    Al Nord del Perù si trovano alcune delle vestigia delle più audaci e interessanti culture preincaiche: navigatori, guerrieri e artigiani impareggiabili hanno preparato la strada ai più famosi Incas, che molto devono a queste popolazioni meno conosciute...
  • CULTURE PREINCA
    Nazca: le linee nel deserto
    I geoglifi del deserto di Nazca coprono una superficie vastissima; rappresentano gli animali che popolavano la sierra e la selva del Perù, sono frutto di una tecnica ancora sconosciuta e si possono osservare compiutamente soltanto dal cielo...
  • CULTURE PREINCA
    Nazca: i fili nel deserto
    Oltre ai misteriosi "geoglifici" o "Linee", la Cultura Nazca ha lasciato alcuni fra i più raffinati manufatti e opere d'arte nel settore della tessitura e delle ceramiche...e il deserto ci restituisce ancora i tesori della Cultura Nazca
  • CULTURE PREINCA
    Moche: gli orafi guerrieri
  • GASTRONOMIA
  • GASTRONOMIA
  • CULTURA INCA
    I dominatori
    Sono indubitabilmente la civiltà che più ha segnato la storia del Perù. un dominio intenso ma brillante, per ingegno e capacità politica ed amministrativa...ma la storia del Perù non è solo frutto delle gesta degli Incas...
  • NATURA
    Colca Canyon
    Il Canyon più profondo al mondo e, insieme al Cotahuasi, il più affascinante e ricco di biodiversità. Nella provincia di Calloma, nel dipartimento di Arequipa, nelle sue gole vivono e rigano il cielo i maestosi condores ...i signori del cielo Andino.
  • STORIA
    Santuario di Machu Picchu
    E' una delle sette meraviglie del mondo antico, ed è il frutto di un lavoro di ingegneria e passione, di pazienza e perfezione....quella che gli Incas dovettero usare per costruire questo gioiello incastonato nella cordigliera delle Ande...
  • NATURA
    Birdwatching
    Il Perù è il paese più biodiverso d'America e uno dei più biodiversi al Mondo. Un'altissima percentuale delle specie di uccelli che vivono sulla terra si trovano infatti nella sierra e nella selva peruviane!
  • NATURA
    Parque Nacional Huascaran
    La più imponente conrdigliera del Sud America si trova in perù_ è la "Cordigliera Blanca", il luogo dove il ghiaccio si fonde con le nuvole per creare gli altissimi APU, gli dei-montagna venerati dalle popolazioni delle Ande
''Viaggiare non significa solamente uscire dai propri confini, ma entrare con rispetto in quelli altrui''
 
Archeologia LEIMEBAMBA
 

Nel maggio del 1997 l’Istituto di Archeologia Amazzonica organizzò una spedizione di archeologi professionali alla Laguna de Los Condores o Laguna delle Mummie, sotto la guida dell’archeologo peruviano Federico Kauffmann Doig. La missione era investigare i mausolei pre – inca che contenevano più di 200 fardi funerari rimasti intatti durante 500 – 700 anni. I mausolei occupano una grotta naturale di difficile accesso e a due giorni di cammino da Leyembamba. Questo ritrovamento è di grande importanza perché si tratta dell’unico mausoleo tra quelli presenti nella Valle dell’Utcubamba, che è sfuggito ai depredatori ma prima ancora al movimento iconoclasta che nei sec. XVI e XVII bruciarono le mummie rinvenute nella convinzione di annientare le idolatrie degli indigeni.......Nei mausolei venivano sepolte solo persone di alto rango o loro figli. Gli Inca dopo la conquista, vi custodirono anche le loro autorità, per questo sono stati rinvenuti kipus e ceramiche incaiche.

L’involto funerario (fardo) è costituito da una mummia in posizione fetale, avvolta in tessuti a volte decorati ed esternamente protetti da una tela bianca cucita e fissata con corde. Il processo di mummificazione è stato realizzato con tecniche sofisticate, considerando lo stato perfetto di conservazione in cui sono state rinvenute, in una zona molto umida come quella delle Ande Amazzoniche. 

Questi incredibili reperti sono ora conservati secondo moderne tecnologie in un museo a poca distanza dalla cittadina di Leymebamba, altra meta della ricca Valle dell’Utcubamba.

I servizi turistici nella zona possono essere realizzati da organizzazioni costituite tra membri della comunitá di Magdalena, ai piedi della rocca di Kuelap.

Questa impresa é propietaria dell´hotel Valle Kuelap una struttura moderna costruita all´epoca del governo anteriore e per la quale ha contratto un prestito che sta rimborsando progressivamente con il suo lavoro.

L´hotel é conformato da nove bungalows indipendenti in muratura con equipaggiamento di buon livello (bagni privati, acqua fredda e calda, ristorante, sala riunioni, etc.)

Oltre ai normali servizi di hoteleria per i quali hanno ricevuto una preparazione specifica, sono ottimi conoscitori del territorio e organizzano tutte le escursioni, a piedi e/o a cavallo, e a richiesta logistica per spedizioni scientifiche per raggiungere luoghi ancora inesplorati della valle.

Nel territorio della comunitá di Magdalena esistono altre importanti testimonianze archeologiche dei Chachapoyas, facilmente visitabili come la cittadella di Macro.

Conosci il Perù - Archeologia - LEIMEBAMBA - Foto 3
Conosci il Perù - Archeologia - LEIMEBAMBA - Foto 4
Conosci il Perù - Archeologia - LEIMEBAMBA - Foto 5