top of page
Blog Moleskine

Amazzonia Riserva Tambopata

Aggiornamento: 27 gen 2023



La Riserva di Tambopata si trova nel Dipartimento di Madre de Dios, a solo un’ora e mezzo d’aereo da Cusco.

La riserva passa per l’intera conca del fiume Tambopata, una delle aree più belle e meno contaminate del Perù. In questa spettacolare riserva biologica sono state finora identificate: 1234 specie di farfalle, 592 specie di uccelli, 135 tipi di formiche, 127 specie di anfibi, 94 specie di pesci

Fù istituita il 26 gennaio 1990, per proteggere le foreste adiacenti ai fiumi Heath e Tambopata che generano due importanti ecosistemi.

Da Puerto Maldonado, la riserva viene raggiunta dal fiume (Tambopata River), o dalla tratta stradale Puerto Maldonado - Cusco.

La popolazione 'Esse'eja' o 'Huarayos', è composta da Amazzoni nativi e, insieme a ed esponenti delle etnie quechua e aymara, occupano la riserva e sono impegnati nel settore agricolo (caffè), la caccia, la pesca e la raccolta.

Fra le specie protette si trovano: il cervo di palude, il lupo dalla criniera, il formichiere gigante, 480 specie di uccelli tra i quali: il colibrì dalla coda bianca, il passero della pampa, il Macau Rosso e altri animali.

Tra giugno e ottobre vi è la stagione secca e questo è il periodo migliore per visitare la zona. Per godere della bellezza naturale della riserva è necessario disporre di guide turistiche altamente specializzate per non disturbare l'equilibrio ecologico.

65 visualizzazioni0 commenti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page